Print Friendly, PDF & Email

Da mercoledì 1° giugno sarà disponibile sulle piattaforme digitali e in tutti i digital stores “Stellare”, il nuovo album de I RIO. La band, dopo vent’anni di carriera si congeda regalando ai propri fan un ultimo disco a cui seguirà un tour con tante sorprese.

L’album, anticipato dal singolo “Stellare 2”, è nato in poche settimane ed è il sigillo alla carriera de I Rio. Un disco divertente, una vera e propria festa per celebrare vent’anni di carriera prima dello scioglimento del gruppo. È un inno alla vita da vivere, alle gioie e ai dolori che ne fanno parte. È un’esplosione di sonorità differenti, una grande massa cosmica di emozioni che segna “l’ultima rivoluzione” de I Rio. Un giro intorno al sole, o “un giro di giostra”, come ama definire Fabio Mora quest’ultima folle corsa a perdifiato della band.

«Le dieci canzoni di “Stellare”  sappiamo che arriveranno al cuore della gente, perché è vero che chiudiamo un cerchio, ma lo facciamo con il sorriso sulle labbra, lasciando un segno di  speranza in un mondo liquido e troppo spesso superficiale – dichiarano I Rio – in questo momento storico con così tante incertezze continuiamo a seguire la nostra filosofia di vita, il nostro spirito positivo, la nostra vocazione nel far sentire bene le persone, che per un istante ancora, possano staccare la mente, lasciarsi andare e alzare lo sguardo al cielo, scoprendo che, nonostante tutto, è sempre pieno di stelle.”

«”Stellare” nasce in un momento molto delicato, dopo tre anni di stop da ogni attività, forzata dal Covid-19, e soprattutto con la consapevolezza che questo disco sarà l’ultimo della nostra carriera di band  – dichiarano I Rio – il mondo ci cambia davanti ogni giorno, e sempre di più ognuno di noi quattro desidera vivere la sua vita artistica nel presente e non nel passato .Tutto questo ci ha portato alla serena decisione di chiudere un cerchio, una fase della nostra vita, ma questo non significa che non si possa fare con una festa senza precedenti, una lunga cavalcata che passa dall’uscita di Stellare, il 1° giugno, da un tour estivo in cui non vediamo l’ora di immergerci, e da uno show-evento, unico nel suo genere che si svolgerà il 18 novembre al Vox di Nonantola».

Le date de “L’Ultima Rivoluzione Tour”:
14 giugno Rio Saliceto (RE)
16 giugno – Castelfranco Emilia (MO)
2 luglio – Cerredolo (RE)
14 luglio – Imola (BO)
10 agosto – Villalunga di Casalgrande (RE)
18 novembre – Vox di Nonantola

I RIO si formano alla fine del 2001, l’esordio discografico risale al 2004. 

La band ha pubblicato 7 album e 1 Best Of da cui complessivamente sono stati estratti più di 20 singoli. Gli ultimi 3 lavori in studio, “Ops”, “Fiori” e “Mediterraneo”, sono balzati in cima alle classifiche di vendita su iTunes. I RIO vantano un’intensissima attività live: nel corso degli anni hanno suonato non solo in Italia, ma anche in Brasile, Messico, Romania, Belgio, Inghilterra e Francia. Vanno inoltre ricordate varie partecipazioni in qualità di head opening act ai concerti di Elisa e Ligabue, compreso il concerto-evento “Campovolo” a Reggio Emilia, di fronte a 180.000 persone. Sono numerosissime le adesioni al fanclub ufficiale “Mariachi Hotel”.

Share Button