Print Friendly, PDF & Email

È Jamila la vincitrice della quinta edizione il “Premio dei Premi”, il contest che riunisce i vincitori dei concorsi italiani di canzone d’autore intitolati ad artisti italiani scomparsi. Dopo la cantautrice toscana, che era in rappresentanza del Premio Fabrizio De André, si è classificata al secondo posto Monica Sannino e al terzo Marta Frigo, in un podio tutto al femminile.

Il contest, ideato e diretto da Enrico Deregibus e Giordano Sangiorgi, si è svolto sabato 2 ottobre in piazza Nenni a Faenza, all’interno del Mei – Meeting delle Etichette Indipendenti, che lo promuove e sostiene.

In gara quest’anno c’erano anche Asteria, Marcello Graduato, Nervi, e Andrea Santelli.

Jamila Kasraoui, classe 2001, in arte Jamila, nasce a Scandicci da padre algerino e madre italiana. È musicista, scrittrice e cantautrice. Nel 2018 è uscito il suo primo album, completamente autoprodotto, dal titolo “Ego”. Durante il suo percorso ha incontrato l’etichetta fiorentina Ferramenta Dischi, con la quale è attualmente sotto contratto, e Zibba, che sarà produttore artistico di “Frammenti”, album di prossima uscita della giovane cantautrice.

A lei vanno una targa, un microfono offerto da Lega Hi Fi di Faenza, la possibilità di esibirsi a “EdicolAcustica” di Grosseto e a Lu Mbroia di Corigliano d’Otranto, nonché un passaggio nel programma televisivo “Interno 8” di Rete8, prima emittente televisiva abruzzese, e un servizio su Jam tv a cura di Alex Pierro.

La vittoria è stata decretata da una prestigiosa giuria di giornalisti e addetti ai lavori, che comprendeva: Giuditta Avellina (GQ), Salvo Battaglia (ImusicFun), David Bonato (Vrec Music Label), Giorgio Bulgarelli (Treviso Suona Jazz Festival), Simona Cantelmi (ViviBologna Corriere), Andrea Chimenti (cantautore), Simone Fiorucci (Humans vs Robots), Walter Giacovelli (Musplan), Susanna Giusto (L’indYgesto), Dario Grande (Vololibero), Paolo Gresta (Parallel Vision), Michele Manzotti (Il popolo del blues), Sofia Mattioli (La Stampa), Mattia Pace (manager), Alex Pierro (JamTv), Enrico Schleifer (Raduni), Alessandro Sgritta (Radio Città Aperta)

Share Button
[wp_bannerize group="Single post bottom" random="1" limit="1"]