Print Friendly, PDF & Email

La rinomata star mondiale Luke Evans ha annunciato la pubblicazione del suo disco di debutto ‘At Last’, che segue l’uscita della firma di un accordo discografico con BMG. ‘At Last’ mette insieme una collezione eclettica di canzoni classiche e moderne personalmente scelte da Evans per esaltare il suo stile canoro unico.

La prima canzone estratta dal disco è una rivisitazione orchestrale del classico rock di Pat Benatar, ‘Love Is A Battlefield.

La selezione di canzoni re-interpretate e re-immaginate da Evans includono classici moderni come “With Or Without You” degli U2, “Show Me Heaven”di Maria McKee, ”If I Could Turn Back Time” di Cher, insieme allo standard jazz di Etta James “At Last” e ”First Time Ever I Saw Your Face” di Roberta Flack. Sulle linee guida del progetto Luke racconta “L’album è una re-immaginazione di canzoni molto conosciute. Noi eravamo alla ricerca di canzoni che potessimo spogliare fino all’osso per aggiungere poi nuovi arrangiamenti. Trasformare un inno degli anni 80 o una ballata in qualcosa di più acustico ed intimo – ma cercando di mantenere l’essenza della versione originale” .

Registrato all’inizio del 2019 presso il famoso Sarm Studios di Londra, per il disco Luke ha lavorato con il produttore Steve Anderson, la Royal Philharmonic Orchestra, e l’arrangiatore e compositore Cliff Masterson, i cui incredibili lavori sono stati usati nel mondo del cinema e della musica per decadi.

Chiaramente Evans ha sempre avuto un’incredibile abilità vocale. All’età di 16 anni lascia la scuola e si trasferisce a Cardiff per studiare sotto la supervisione di Louise Ryan, un affermato insegnante di canto della capitale gallese. Dopo aver vinto una borsa di studio per la scuola London Studio Centre ed essersi diplomato nel 2000, Luke Evans inizia la sua illustre carriera sul palco performando in molte produzioni del West End di Londra come Rent, Miss Saigon, e Piaf prima di fare un passo nel mondo del cinema nel remake del 2010 di Clash of the Titans. Evans ha poi continuato a lavorare nel mondo del cinema apparendo in molti film hollywoodiani come The Fast and The Furious, The Girl On The Train, The Hobbit, 3 Musketeers e molti altri.

Ha dovuto poi aspettare fino al 2017 prima di mettere in mostra le sue indubbie abilità canore, con l’uscita , per la Disney, dell’edizione cinematografica del classico La Bella e la Bestia. Luke ha recitato nel ruolo di “Gaston” insieme a “Belle” interpretata da Emma Watson, e, la sua canzone, ha superato i 100 milioni di streaming. Luke sarà presto visto nel dramma storico di Roland Emmerich, Midway, al fianco di Woody Harrelson e Patrick Wilson, in uscita a novembre prima della pubblicazione dell’album. Ha anche girato Dreamland, recitando al fianco di Gary Oldman, Evangeline Lilly e Armie Hammer – in uscita all’inizio del 2020.

Per il momento, Evans è concentrato sulla sua carriera di cantante e, con “At Last”, dimostra che tutti quegli anni passati a immergersi e uscire dal mondo del canto hanno creato una forza da non sottovalutare.

Questa la tracklist dell’album: Love Is a Battlefield; First Time Ever I Saw Your Face; If I Could Turn Back Time; Changing; With or Without You; I’m Kissing You; Show Me Heaven; At Last; Always Remember Us This Way; Say You Love Me; Faith’s Song; Bring Him Home

Share Button
[wp_bannerize group="Single post bottom" random="1" limit="1"]