Print Friendly, PDF & Email

On air “Giungla Virtuale“, il nuovo singolo del cantautore Max Contigo. Il nuovo inedito è il sesto brano ufficiale del cantautore barese, che richiama le belle melodie degli anni 70-80, dalle sonorità funky-pop con un assaggio di rock puro. Scritto integralmente dall’artista è stato prodotto negli studi del producer BBJ, con la collaborazione del chitarrista Nunzio Fazio che ha curato la parte finale con un grande assolo di chitarra. 
Ad ispirare Contigo, il mondo odierno che viaggia su itinerari digitali, mettendo a dura prova “l’essere umani”.
«La gente – spiega l’artista – vive costantemente sui social, facendone spesso un uso sbagliato: tende a giudicare l’operato altrui, ma quasi mai fa autocritica. Attraverso un’immensa e fitta “Giungla Virtuale”, sono aumentate sempre più le distanze tra gli individui, senza quasi più rapportarsi fisicamente con il prossimo». «Come i primati ci insegnano ad esprimere i loro sentimenti con i gesti – spiega ancora Contigo – guardandosi dritto negli occhi, anche noi dovremmo provare a riconoscerci, anche solo toccandoci il viso, riprovando emozioni ormai andate, cercando di scendere per un attimo da questa era digitale, per fare ritorno agli albori di un’era ormai andata».
Il brano è stato distribuito dall’etichetta discografica e primo e unico distributore DIY del Sud Italia per artisti indipendenti MusicBroker.It, fondato da Antonio Meccariello.
L’inedito sarà presentato dall’artista, il giorno 11 febbraio 2023, al Monkey Beat Studio come finalista per le importanti vetrine musicali per emergenti “Sanremo Discovery 2023” e “Television Song Contest 2023”.
MAX CONTIGO è un cantautore eclettico creato da un concetto profondo: espressione di fratellanza tra popoli e culture diverse unite da un unico fine: la musica! 
Dietro il nome Max Contigo, c’è Massimo Monno, nato a Bari nel 1975 dove vive con la sua famiglia, colonna portante del progetto Contigo. Si definisce un “sognatore dai piedi di piombo”: nella sua anima qualsiasi sogno non deve restare una chimera ma deve essere inseguito, perseverato, raggiunto, senza distruggere quanto di buono è stato fatto per ottenerlo.
Non ha un genere musicale ben definito ma una forte ed unica identità musicale: varia dal pop, funky, dance hall e reggaeton.  
Scrive testi musicali da molti anni ma, durante il lockdown pandemico, è esplosa in lui la voglia di esprimere il suo pensiero con la voce, entrando nella mente e nel cuore di chi ascolta la sua musica, trasportando sempre quella positività benefica che ognuno di noi ha bisogno.
Esordisce come cantautore  il 9 luglio 2019 con il brano Paradiso Panamà un brano dallo stile caraibico che racconta le origini del raggeton con il quale entra a far parte della Compilation Very Indies 2021 che raccoglie tutto il meglio dell’indie italiano e promossa da MusicBroker.It. Seguono i brani “Tsunami”, “Rosa Nera”, “Voglio star con te”, “1k Fahrenheit” e “Giungla Virtuale”. 

Share Button