Print Friendly, PDF & Email

Michelangelo Vood inaugura il nuovo anno con il singolo “I love you”, disponibile su tutte le piattaforme di streaming a partire dal 6 gennaio.

Un elogio alla normalità e alle piccole cose che costituiscono una relazione, laddove le risate, i deliri e i respiri valgono più di chissà quali grandiose dichiarazioni d’amore.

Michelangelo racconta tutto questo con un brano indie-pop dalle atmosfere calde, intime e soffuse, senza rinunciare alle progressioni ritmiche incalzanti che ormai caratterizzano le sue produzioni.

“I love you” è stata scritta insieme a Gabriele Lerna e prodotta da Giordano Colombo.

Michelangelo racconta così il suo nuovo singolo: “I love you è una dichiarazione d’amore al contrario. Ho pensato di ribaltare il punto di vista e concentrarmi su tutto ciò che una storia d’amore non sarà mai. Esiste una certa abitudine degli innamorati, un po’ megalomane, di dedicarsi frasi come “scriveranno di noi nei libri di storia”. Mentono sapendo di mentire. Io invece ti dico che il nostro amore non finirà mai in un libro, né in un film o in un’opera d’arte perché in fondo siamo due qualunque. Tutto ciò che ho da offrirti, se ti basterà, è una canzone con cui dirti I love you”.

Michelangelo Paolino, in arte Michelangelo Vood nasce a Rionero in Vulture, in Basilicata. Vood non è solo il cognome della madre, alla quale Michelangelo dedica il suo percorso artistico, ma anche un richiamo alla parola “wood”, un omaggio alla natura selvaggia della sua terra che da sempre lo ha affascinato. Dopo il trasferimento a Milano, nel 2019 pubblica “Ruggine”, il suo primo singolo autoprodotto, e vince il concorso per autori “Genova per voi”, indetto da Universal Music Publishing.? Nel 2020 pubblica il suo EP di debutto “Rio nero”. Grazie al singolo “Atollo” viene scelto come “Artista Just Discovered” da MTV New Generation. Partecipa con il brano inedito “Campo minato” a Dream Hit, il primo social talent indetto da DOOM Entertainment. L’artista arriva in finale, ricevendo il plauso dei giudici Carl Brave e Myss Keta che ne apprezzano le doti interpretative e di scrittura. Nel 2022 firma con Carosello Records e pubblica il singolo “Souvenir”, che entra in rotazione radiofonica su Radio Italia. Il brano ottiene la copertina delle playlist “Nuovo indie” e “Scuola indie”, oltre all’inserimento in “Indie Italia”. A novembre dello stesso anno pubblica il singolo “Sotto il diluvio (nessuno tranne te)”.

Share Button