Print Friendly, PDF & Email

Esce venerdì 18 novembre 2022 in distribuzione Artist First “Texas Ravioli“, il singolo di debutto di Nebbia, moniker del cantautore Matteo Bonavitacola. Il primo pezzo di Nebbia è un mix quotidiano di synth, cultura pop e storie personali, fatto per persone sempre alla ricerca dell’altrove rispetto a dove si è. Quello di “Texas Ravioli” è solo il primo capitolo di un disco in uscita a fine anno, un brano dedicato a chi ama ballare su note tristi, è cresciuto con i film degli anni Ottanta interrotti dalla pubblicità, cibo cinese e locali in provincia. 

Nebbia è nato nel mezzo della Pianura Padana. Nel mezzo degli anni 80. Gli è quindi sembrato normale avere questo nome e ispirarsi ai capannoni illuminati al neon. Dopo aver passato una vita a suonare come Johnny Cash, continua a portare le camicie country ma ha scambiato le chitarre con i sintetizzatori. Di notte sogna Manchester e i Joy Division, di mattina quando si sveglia vorrebbe essere king della balera.
Nebbia è Matteo Bonavitacola. I musicisti che lo accompagnano sono Giuseppe Comaianni alle tastiere e Federico Cella alla batteria.

Share Button