Print Friendly, PDF & Email

Napoli folk blues vol.2” è il secondo progetto discografico interamente unplugged dei due fondatori del gruppo TheRivatiPaolo Maccaro e Marco Cassese sono rispettivamente cantante e chitarrista della band funk blues partenopea. Da sempre amanti delle sonorità folk per la prima volta pubblicano brani dal sound minimale, ma da un intenso pathos, utilizzando quasi esclusivamente la lingua napoletana e affrontando tematiche proprie del genere.
L’idea di base è stata la loro voglia di creare qualcosa di originale ma allo stesso tempo classico.

“Con il Vol.2 chiudiamo il ciclo delle registrazioni fatte durante il lockdown, ma questa volta abbiamo voluto coinvolgere anche il resto dei TheRivati, inserendo contrabbasso, sassofono e percussioni in tracce diverse, e cercando di partire sempre dalla matrice folk blues ma cercando maggiormente la sperimentazione.” – dichiara il duo.

TheRivati sono i Rocco Siffredi della musica napoletana, la loro musica unisce il groove della black music afroamericana con il cantautorato italiano e la tradizione napoletana. Attivi ormai da quasi 10 anni, sono tra le band più riconosciute e seguite in Campania per la loro originalità di sound e impatto live, caratteristiche che gli hanno portato anche consensi nel resto d’Italia con il tour nazionale nato dal loro lavoro “Black from Italy”, con il quale hanno vinto nel 2016 il premio San Gennaro e avuto una nomination al Premio Tenco per la categoria disco in dialetto.
Molti sono i singoli in rete ma una particolare attenzione va alla collaborazione con Clementino per la canzone Senza Pensieri che conta più di 3.500.000 visualizzazioni su YouTube.
Hanno prestato la loro musica al grande schermo nel 2013 con “Sto dove sto”, nel 2014 “La legge è uguale per tutti…forse”, nel 2015 “Effetti in-desiderati” e sempre nel 2015 “All night long”.
Del 2019 è il disco dal titolo NON C’È UN CAZZO DA RIDERE, un progetto audio/video composto, oltre all’album, anche da una “mini serie” pubblicata su YouTube, divisa in 6 episodi, una per ogni brano dell’album, il cui protagonista è l’attore Francesco Arienzo. L’album ha esordito al primo posto nella classifica R&B di iTunes e al 21° posto in quella generale. A giugno 2020 è uscito “Bella”, singolo nato durante il periodo di quarantena per covid-19, tra Napoli e New York, grazie alla produzione artistica di: Benedetto “Nino” Caccavale, la grafica curata da Mirko Finale e il mastering audio di Alex Psaroudakis.
Per celebrare i 10 anni di discografia, nel 2021 esce un singolo rimasterizzato dalla prima demo uscita nel 2011: Napoli Funk feat. Clementino, il brano più rappresentativo di quel periodo.

Share Button