Print Friendly, PDF & Email

In un sogno” é una canzone che nasce dal momento presente per il momento presente.
La connessione con il momento presente porta Trentatré ad incontrare Sfera Ebbasta dopo il suo concerto a Barcellona e a scrivere nella stessa sera questa traccia, senza esitazioni.
Trentatré si accorge che tutta la ricchezza é nell’ “ora” e in tutte le connessioni che accadono, mai per caso. Vivere nel momento é il nostro più grande potere, ed è l’unico modo per assaporare questa esistenza a fondo e scoprire ciò che siamo veramente, ciò che stiamo diventando.
E da una serie di importanti connessioni ha preso vita anche il video di “In Un Sogno” che vede Trentatrè immerso in una meravigliosa foresta vicino Melbourne di giorno e di notte al centro di questa città incantata, a simboleggiare il bianco e il nero, la luce e l’ombra, che è in ognuno di noi.
Luca Dioli è un ragazzo di 23 anni, alla scoperta di sé stesso. Questo lo porta a saper accettare il proprio buio per poter vivere la realtà con gli occhi più limpidi, e a riconoscere che il mondo è tutto dentro di noi. La musica lo fa vibrare da dentro, ascoltandola, scrivendola e cantandola. Viaggiando per il mondo, prima in Catalunya, poi in Asia ed in Australia, capisce che non può scappare da quello che è, ossia un ragazzo sensibile che non riesce a vivere in superficie questa esistenza e che ha bisogno di entrare nella profondità della vita, nel bene e nel male, ha bisogno di sentire la sua essenza e trasformarla in musica per far gioire la propria anima.
In arte ha scelto il nome Trentatré, un numero che lo accompagna da sempre e che sembra guidarlo e indicargli la via quando si sente perso nella giostra della vita.

Share Button