Print Friendly, PDF & Email

Esce venerdì 4 giugno 2021 “Venerdì“, il nuovo singolo di Spicci feat. Aleam fuori per Le Siepi Dischi e in distribuzione Believe. Dopo l’esordio dal titolo Caffè Amaro, torniamo ancora una volta nel mondo agrodolce dove ironia e romanticismo si fondono nelle note scelte dal cantautore di Avellino Il brano è un invito al voltare pagina, al non fermarsi all’ “immenso regresso”, al trovare in due l’equilibrio, che nonostante le difficoltà è bello così, anche nell’ imperfezione. Con la collaborazione di Aleam, il tutto è amplificato.Nel brano infatti, lui descrive i drammi della coppia, ma sempre con un velo di speranza, come se ci fosse sempre un’ultima possibilità, il “venerdì”.

“Venerdì” è una condanna a tutti coloro che pensano che l’amore vero sia solo quello dei grandi. “Se non sarà sabato vivremo venerdì“. Ho scelto un giorno diverso dal solito sabato in coppia, uscendo quindi dai prototipi e sostiene che l’amore non ha età e che ognuno sceglie come proteggere la propria storia, ognuno sceglie di amare a suo modo, perché si sa, non esiste manuale.

Matteo De Masi, in arte Spicci, è un cantautore classe 2000 della provincia di Avellino.
Si avvicina alla musica da autodidatta, premendo i tasti di un vecchio pianoforte che sua madre suonava da bambina, per convincersi in seguito ad iniziare a studiare canto pop. Tra le altre cose, si esibisce durante il Capodanno del 2019 in piazza Plebiscito a Napoli, durante il concerto organizzato da Radio Kiss Kiss. Intanto, sceglie di chiamarsi Spicci in memoria di un vecchio e traumatico episodio quando, da bambino, quasi inghiottì una monetina durante un trucco di magia che era solito fare.

Incontra il produttore Hammochee, tra i due nasce una stretta collaborazione e nel 2021 entra nel roster de Le Siepi Dischi. Caffè Amaro è il suo primo singolo.

Share Button