Print Friendly, PDF & Email

Il 21 gennaio esce per 93 Records “Sanremo“, il singolo finalista di AREA SANREMO di D-verse prodotto da Matteo Costanzo.

“Sanremo” è il racconto di un amore tanto grande quanto travagliato. 

In questa canzone, l’artista, rappresenta senza filtri i pensieri, i disagi e le difficoltà appartenenti ad una relazione all’interno della quale, nonostante tutto, il sentimento d’amore è rimasto sempre puro.

“Ciò di cui “Sanremo” vuole parlare, è proprio la purezza di un sentimento autentico che cerca disperatamente di farsi strada tra numerosi ostacoli, in particolare quelli della sfiducia e della minaccia di abbandono che questa persona mi ha fatto patire. Il titolo, che prima dell’ascolto potrebbe apparire fuorviante, non lo è affatto: scrivendo questo pezzo ho espresso il desiderio di poter raggiungere il luogo in cui le canzoni vengono ascoltate dall’intera nazione, un luogo magico in cui pensavo di poter compiere la mia missione di dimostrazione d’amore.”

D-Verse, classe ’97. Nasce come rapper nel circuito underground perugino. Si esibisce in numerosi live da solo, con il rapper Koal e con la crew Oriental Techniques, condividendo il palco con artisti del calibro di Carl Brave, Franco 126, Noyz Narcos, Rkomi e molti altri.
Il suo primo mixtape solista esce nel 2017. Nel 2018 inizia a collaborare con Bounce Records e Macro Beats.
Dopo un periodo di riflessione sulla propria evoluzione artistica e di intenso lavoro in studio, nel 2021 D-Verse riprende la sua attività con un’identità nuova, stavolta un po’ più lontana dal rap, che pone in atto una sintesi delle sue influenze principali.
Sempre nel 2021, D-Verse si fa strada tra i numerosi partecipanti di Area Sanremo, per accaparrarsi un posto a SANREMO GIOVANI, arrivando in finale.

Share Button