Print Friendly, PDF & Email

Davide Daiana ha sbaragliato tutti gli altri 39 concorrenti provenienti da numerose regioni italiane e vinto il “Milano Sing Gala”, contest di emergenti organizzato dalla Edm production. A lui vanno il 1° premio per la categoria “inediti” ed il 1° premio assoluto di tutte le altre 5 categorie, con il brano, ancora inedito, “Ripartirò da noi” lo stesso scelto da Amadeus per rientrare fra i finalisti di “Sanremo Giovani 2020”.L’artista sardo si è esibito a Milano davanti ad una giuria presieduta da Roberto Rossi, discografico ed art director della Columbia_Sony music, direttore d’orchestra dei cantanti più noti del panorama musicale italiano ed internazionale, già direttore artistico della Bmg, poi presidente della Sony Music Italia. In giuria anche Rudy Zerbi e il produttore milanese Nicolò Fragile, apprezzato in campo internazionale sia come musicista che come produttore ed arrangiatore.

Davide Deiana, musicista e cantante, di Quartu Sant’Elena, città a 10 km da Cagliari, con la passione del pianoforte e del canto moderno che studia dall’età di 9 anni. È stato vincitore del “Premio New Song” nel 2018, tra i 20 finalisti nazionali nel 2019 nella cittadina ligure al festival “Sanremo canta Napoli” e finalista a Roma al “Festival di Castrocaro”. Nel 2020 è stato finalista nazionale a “Sanremo Giovani” scelto da Amadeus tra i 970 artisti presentati dalle case discografiche. Nel 2021 partecipa a Milano al casting del talent mediaset “iBand”, sfida di cantanti e band emergenti e viene scelto in finale per la fase televisiva su Rete 4, andata in onda il 22 aprile 2022 su Mediaset Infinity, con la cover ri-arrangiata “Via” di Claudio Baglioni che ha avuto oltre 100mila visualizzazioni.Nel marzo 2022 ha vinto il contest dell’accademia discografica di Roma, che gli ha dato l’accesso alla partecipazione al “Milano Sing Gala”.

Share Button