Print Friendly, PDF & Email

Fuori da venerdì 26 agosto per MescalFandango“, l’ultimo singolo di Cordio prima della prossima pubblicazione del nuovo album. Il fandango è una musica popolare spagnola che va in crescendo e che si balla in coppia come le danze della vita e dell’amore; passi infiniti. 

Dopo l’ultimo singolo “Pane, olio e sale”, in cui ha raccontato con disarmante intimità i suoi ricordi di infanzia, in “Fandango” Cordio ci porta nelle strade dell’Andalusia, per raccontarci la storia di un “lui” e una “lei”: due personaggi solitari e indefiniti, che si incontrano per caso o per destino e si riconoscono sulle note di un fandango. Per l’occasione sono state coinvolte le Las Migas, camaleontico quartetto spagnolo di sole donne, famose in tutto il mondo per il loro flamenco chiaro e moderno, per cui sono state candidate più volte ai Latin Grammy. Non il classico duetto: le Las Migas infatti non si sono limitate a cantare una parte in spagnolo ma hanno anche suonato e arrangiato le parti di chitarra e di violino, oltre che l’iconico battito di mani tipico della musica flamenco. 

“Fandango è la storia di un incontro tra due solitudini che in un istante si riconoscono complici. È una danza notturna, polverosa, che comincia in un bar di tangueros e finisce sulla riva dell’oceano, nelle spiagge di Puerto De Santa Maria. È la storia di una notte comunemente straordinaria, impreziosita dalla partecipazione delle Las Migas, icone della musica flamenco, che mi hanno onorato della loro partecipazione.” (Cordio)

Pierfrancesco Cordio, in arte Cordio, è un cantautore nato a Catania nel 1995.
Scoperto da Ermal Meta, che ne ha curato la produzione artistica nella sua parte di carriera e che lo ha portato in tour come opening act nei suoi concerti per oltre 50 date in tutta Italia, ha partecipa a Sanremo Giovani 2019 con il brano “La Nostra Vita”. Ospite della IX edizione di “Meraviglioso Modugno” viene premiato dalla Federazione Autori per “l’intensità e la fluidità di scrittura con cui dipinge nella canzone uno stato d’animo”. Tra il 2019 e il 2020 apre alcuni concerti del tour “Abbi cura di me” di Simone Cristicchi e del tour “L’altra metà” di Francesco Renga. Pubblica per Mescal/Sony tre singoli e due EP digitali, poi confluiti in un unico disco in formato fisico dal titolo “Ritratti Post Diploma”, che ha presentato dal vivo a Roma, Milano e Catania. Il 19 novembre è stato consegnato il nuovo singolo “Mezza Mela” e seguito il 24 dal video. A due mesi esatti di distanza, arriva a tutti “Cose che si dicono”; una telefonata che si trasforma in canzone e che viene affiancata un video online – come il brano – dal 19 gennaio 2022. La primavera, stagione di rinascita per eccellenza, porta nuovi appuntamenti live e nuovi singoli: “Hey Vittoria”, pubblicato l’8 aprile, è il terzo tassello del mosaico che creerà il nuovo album e che chiude idealmente il cerchio aperto da “Mezza Mela” e continuato da “Cose che si dicono”.
Si cambia stagione e mood: dal 21 Giugno “Pane, Olio e Sale”, ballata che riapre i cassetti della memoria, foto scattate “nei pomeriggi della mia infanzia, quelli pigri delle estati calde…” che ha accompagnato anche i concerti di Cordio, conditi da tanto calore, sopra e sotto al palco; i primi 2 appuntamenti sono stati fissati a Susa (To) – Borgate Dal Vivo e a Bergamo – Spazio Polaresco; a seguire, il 27 ha suonato nella sua Catania, per poi partecipare all’Human Rights International Film Festival di Baschi. I prossimi appuntamenti a settembre per celebrare la pubblicazione di Fandango, singolo realizzato con la collaborazione delle Las Migas, camaleontico quartetto spagnolo di sole donne, famose in tutto il mondo per il loro flamenco chiaro e moderno, per cui sono state candidate più volte ai Latin Grammy, in uscita per Mescal/ADA Venerdì 26 agosto.

Share Button