Print Friendly, PDF & Email

Santiago si avvicina” è il nuovo singolo di Davide Pagnini con cui il cantautore sperimenta una nuova sonorità, fondendo tratti di tradizione nordica con beat elettronici e canti corali, il tutto accompagnato da una chitarra 12 corde e da percussioni tribali. Anche la melodia e il cantato rievocano stili lontani dal classico cantautorato italiano.
Il testo è nato durante la grande avventura lungo il Cammino di Santiago Inglese, che Pagnini ha portato a termine in compagnia del suo amico Jacopo. Il Cammino viene paragonato alla vita e alle sue paure, nel momento in cui vengono a galla e dobbiamo decidere se affrontarle o scappare; è un’esperienza che obbliga a non fuggire, a guardarsi allo specchio ogni mattina e a ripetersi che Santiago, passo dopo passo, arriverà, come nella vita succederà con gli obiettivi se saremo in grado di perseguire senza mollare. È una fusione di speranza e sconforto, è la bellezza selvaggia del percorso, è la perseveranza che alimenta il coraggio.

L’artista, durante i suoi viaggi, è solito portare con sé una telecamera, così da poter documentare ogni istante delle sue avventure. E’ successo anche durante il Cammino di Santiago Inglese e le riprese sono diventate un videoclip avvincente ed emozionante, da seguire tutto d’un fiato, che mostra gioie e dolori, sconforto e speranza, lucidità e pazzia, tutti gli ingredienti di un’avventura unica che ha dato vita a questa canzone potente ed evocativa. Con le riprese del video e molte altre, è stato  realizzato un documentario  che mostra per intero l’avventura verso Santiago.

Share Button
[wp_bannerize group="Single post bottom" random="1" limit="1"]