Print Friendly, PDF & Email

“BIG MOOD” è il titolo del nuovo singolo dell’artista romano YAMBA, fuori su tutte le piattaforme da venerdì 18 novembre 2022 per Atlantic/Warner Music Italy. 

Dopo l’ultimo inedito “Clap Clap” pubblicato lo scorso 22 luglio, con “Big Mood” YAMBA giunge ad un momento di svolta e di crescita per la sua carriera artistica. Noto per il suo stile sempre carico di rime dall’attitudine cruda e con una predisposizione innata per il rap ed il freestyle, Yamba è pronto a rendere partecipe il proprio pubblico del cambiamento che sta attraversando. 

Nuovi suoni e mood, un “Big Mood” proprio come suggerisce il titolo, caratterizzano questo brano dal sapore differente, fra leggerezza e intimità, che con immagini ricercate e melodie svela un lato di Yamba mai sentito fino ad ora.  

“Big Mood” è lo specchio dello stile di vita di Yamba, che ha tutta l’intenzione di trasportare chi ascolta più a fondo nella sua storia. Fra versi che si intrecciano sensuali sul beat, le confessioni dell’artista prendono vita in questo scorcio sincero del suo carattere e delle sue vere emozioni.  

Big Mood significa stile di vita, restare concentrati”, afferma Yamba, “ho bisogno di ispirare e lasciarmi ispirare per raggiungere i prossimi obiettivi”. 

Il tema dell’ispirazione torna nella cover del brano catturando Yamba in un momento cruciale del processo creativo, quasi come lo scatto istantaneo di un moderno Caravaggio. Le atmosfere del videoclip, disponibile su YouTube dal 18 novembre alle 14.00 e diretto da Luca Caruso & Mariano, seguono il brano immortalando l’artista nei suoi diversi stati d’animo, fra ambienti più energici e allo stesso intimi e vulnerabili.  

Con una musicalità che spicca sempre di più progetto dopo progetto, YAMBA dimostra di essere sulla strada giusta per raggiungere una piena sintonia fra la sua immagine e il suo percorso artistico, lasciando al suo pubblico un tassello in più da scoprire ad ogni passo.  

Con la sua voce tagliente, evocativa e con un ritmo contagioso, Yamba è uno degli artisti romani più caldi e promettenti. Classe ’94, le sue origini sono siciliane, ma cresce in un piccolo quartiere nella periferia sud di Roma. La sua penna arriva da lì: quando racconta, lo fa attraverso delle immagini senza nascondere di avere delle grandi ambizioni rispetto al contesto da dove arriva e nel quale è cresciuto.  

Fin da bambino ascolta musica dentro casa iniziando a scrivere le prime rime insieme a suo fratello Black Damo. Inizia a farsi conoscere dal pubblico fra il 2016 e il 2017, dopo aver pubblicato “Skugnizzi” insieme a Capo Plaza e Rio Carrera, prodotta da Mojobeatz. L’anno successivo pubblica il singolo “Anakin”, seguito da “Fuoco” prodotto da Depha Beat, in cui emerge tutta la sua versatilità. Con la sua arte, Yamba riesce infatti a mettere in rima tutta la sua profonda storia personale, variando dal rap classico fino a sonorità più ritmate e melodiche. La musica di Yamba è composta di strati, nei quali da sempre sa alternare il racconto dei suoi stati emotivi ad un’attitudine più cruda. 

Nel 2020, grazie a una serie di Freestyle pubblicati su Instagram, riesce ad ottenere un’importante attenzione sia da parte del pubblico che dai colleghi del settore. Seguiranno infatti nel 2021 i primi singoli con Warner Music Italy, “Cellophane”, “Marana”, 2Madri”. Nel settembre dello stesso anno pubblica “360”, singolo in collaborazione con Drefgold e SapoBully, prodotto da Ava e Mojobeatz. 

Nella prima metà del 2022 pubblica i singoli “Zero” con Vale Lambo e “Clap Clap”, a cui segue “Big Mood” disponibile dal 18 novembre 2022. 

Share Button