Print Friendly, PDF & Email

Capelli blu, occhi dolci e sguardo fiero: LUZ VEGA è la voce su cui puntare nel 2023.

In uscitail giorno 20 gennaio per NEEDA/Altafonte e già disponibile in presave, “Ombre è il secondo intimo singolo dell’artista romano.

Dopo aver chiuso la parentesi The Castaway, Luca Frugoni si reinventa in lingua italiana, dapprima con “Domino” ed ora con “Ombre”.

Il brano è un susseguirsi di pensieri e riflessioni, paure e consapevolezze. Luz si sofferma su sé stesso e decide di ascoltarsi, analizzando ed esorcizzando le proprie paure attraverso un sound elaborato, che sposa egregiamente il messaggio del testo.

Esiste una dimensione del nostro cervello dove irrazionale e razionale imparano a convivere; dove l’ombra è qualcosa che getta in confusione la mente, già semplicemente per la sola percezione di essa.

Le mie di “Ombre” sono presenze, sensazioni vivide, dei flash come in un grande gioco allucinogeno; e le descrivo su una musica solida, dritta ed aggressiva come è la mia realtà.

Il singolo, composto dallo stesso LUZ VEGA insieme a Riccardo Minucci, e prodotto da Ricky Eagle e Hysterism, si incastra perfettamente in un pop elaborato e attento che fatica a sfuggire ai fanatici del genere.

LUZ VEGA è un artista romano che fa della sua voce lo strumento principale della sua musica. Una musica nuova e veritiera che parla di vissuti e quotidianità senza alcuna censura.

L’anello di congiunzione tra la libertà di vivere e di esprimersi è la mano del producer Ricky Eagle, che con sperimentazione e innovazione traduce in suoni l’arte di Luz Vega. Sound fresco ma profondo, voce graffiante ma pacata, testi leggeri ma riflessivi sono tutto ciò che fa di Luz Vega l’artista che tocca l’anima dei suoi fans.

Share Button