Print Friendly, PDF & Email

In un periodo storico in cui giornalmente siamo bombardati di immagini, la voce sta finalmente tornando al centro. Tramite i loro podcast, i creator non fanno semplice intrattenimento, in sottofondo alla vita quotidiana degli ascoltatori, ma li assorbono nella totalità del loro mondo: gli tengono compagnia con le loro storie, li informano, li fanno immergere in una nuova avventura e li trasportano in luoghi lontani. 

VOIS.fm ha compreso il potenziale di crescita di questo nuovo mercato: sono, infatti, circa 9.3 milioni gli ascoltatori che ogni mese in Italia decidono di evadere dalla quotidianità per farsi trasportare dalla forza di tutti quei contenuti che è possibile trovare all’interno di un podcast. Nasce così il progetto VOISLAND, il più grande podcast network italiano, che ha l’obiettivo di aiutare i creator a realizzare contenuti di qualità e creare un network per connetterli con il mondo dei brand attraverso nuove opportunità di promozione: dagli spot targettizzati agli host-read, fino all’ideazione e realizzazione di podcast ed episodi tematici creati in sinergia con le aziende.

Di seguito alcuni dei podcast più apprezzati dagli ascoltatori e realizzati da Voisland. Tutti gli episodi dei podcast sono disponibili sulle piattaforme streaming e digitali – occupandone talvolta anche le Top Charts Spotify – e sono capaci di intrattenere un ampio pubblico, grazie alle diverse tematiche trattate.

“Cose molto umane” e “Cose molto americane” di Gianpiero Kesten: fiero proprietario del suo pappagallo e conduttore radiofonico dalla personalità originale, racconta in pochi minuti curiosità su argomenti scelti da Patreon;  

“Daily Cogito” di Rick DuFer: filosofo, divulgatore e performer, ama prendere posizione su qualsiasi tema, anche i più scottanti; 

“Monologato Podcast”: il podcast sulla musica senza musica e senza peli sulla lingua di Filippo Ruggieri

“Storie notturne per persone libere”: una raccolta di storie brevi e libere di donne e uomini che testimoniano l’umanità, raccontate dalla voce espressiva di Simone Repetto;

“Storie di brand”: perfetto esempio di branded podcast, in cui Massimo Corona raccoglie storie di aziende, reinterpretandole sottoforma di racconto.

“Crediamo nella creatività e nel coraggio delle idee. Crediamo nei podcast che si distinguono dagli altri – spiega  Francesco Tassi, Founder & CEO di VOISLAND – Questo è il motivo per cui scegliamo accuratamente i creators del podcast network, selezionando contenuti di qualità realizzati da persone che vogliono migliorarsi continuamente, dando loro accesso alle migliori soluzioni tecnologiche sul mercato. Il loro compito: creare podcast di qualità. Al resto ci pensiamo noi.”

VOIS nasce nel 2020, attraverso un’azione di rebranding che interessa ForTune, portando avanti una vera metamorfosi nel modo del podcasting e della sua sinergia con i brand. Nata nel 2017 ForTune, una startup tecnologica basata su un’app di discovery di contenuti audio che vede la luce durante un evento di Google. Nel 2018, però, il fondo di investimenti quotato sul MTA di Borsa Italiana LVenture Group crede in questa nuova realtà ed inizia un percorso di accelerazione presso LUISS Enlabs a Milano. Ma è nel 2019 che ForTune cambia focus: dalla tecnologia alla creazione di contenuti. Si specializza in branded podcast e lancia il primo branded podcast italiano di successo per MINI: “Prime Svolte”.

Share Button
[wp_bannerize group="Single post bottom" random="1" limit="1"]