No Banner to display

Print Friendly, PDF & Email

Dopo le soddisfazioni raccoltesul palco del ProSceniUm – Festival della Canzone d’Autore di Assisiproponendo “Oggi è Un Altro Giorno” con un’orchestra di 35 elementi, e con l’uscita della versione spagnola del brano, “Hoy Es Otro Dia”, di recente remixato dalla dj spagnola Blondex, Joe pubblica il nuovo singolo “Scusami Ma Sono Felice”

Una traccia in cui traspare la miscela di atmosfere frutto di un percorso musicale vario: dal soul al funk, dal pop al rock, e delle influenze di collaborazioni spontanee con artisti di altri Paesi. Il brano, di cui era stata rinviata l’uscita a causa della pandemia, sarà disponibile in radio, negli store digitali e su tutte le piattaforme di streaming da domani 23 ottobre.

“Scusami Ma Sono Felice” racconta un amore libero, spontaneo, un sentimento che scoppia da dentro e non si vergogna a mostrarsi in tutta la sua forza. – spiega Joe Balluzzo – Il brano è una sorta di invito a trovare forza nell’unione con l’altro: in un mondo in cui spesso abbiamo paura che le relazioni ci deludano, è possibile riscoprire che invece proprio i rapporti umani potrebbero salvarci”.

Il video è interamente girato a Milano, città a cui l’artista è affettivamente legato. “È un personale omaggio alle bellezze di una città che, nonostante i recenti avvenimenti, non vuole fermarsi ed è sempre pronta a risplendere” racconta.

Joe Balluzzo vive a Roma, dove lavora come interprete: parla inglese, spagnolo, francese e un po’ di portoghese. La musica entra nella sua vita molto presto, sin da bambino inizia a studiare pianoforte e poi canto, iniziando a scrivere i suoi primi brani. Partecipa con successo ad eventi come Area Sanremo e Tour Music Fest di Mogol, classificandosi primo al Cantagiro, al RoxyBar di Red Ronnie e di recente al Proscenium festival canzone d’autore. Pubblica il disco d’esordio “Tra i Miei Colori” anticipato dal singolo di debutto Scivola; gli altri brani estratti dall’album sono Amami per Sempre, Il Grido, Vado Via. C’è anche un pezzo “outsider”, We’ve Found Love, l’unico in inglese, un brano frizzante dalle sonorità reggae che raggiunge l’altro lato del globo, riscuotendo consensi anche in Australia e che introduce l’artista nel panorama internazionale. Dopo i recenti singoli “Stella Cadente” e “Oggi è Un Altro Giorno”, uscito anche in spagnolo e in versione remix, arriva ora il nuovo singolo “Scusami ma sono felice”.

Share Button

No Banner to display