Print Friendly, PDF & Email

Dopo la pubblicazione del brano “Le Luci” per Thaurus, MAVIE, artista tra le più promettenti della nuova scena urban italiana, è pronta ad aprire ancora una volta le porte del suo mondo sonoro e stupirci con le sue barre. Il nuovo singolo, “SOLE”, disponibile in streaming e digitale, è un brano dalla duplice natura, concettuale ma allo stesso tempo molto concreto. Mavie è capace di arrivare dritta all’anima dell’ascoltatore, grazie al racconto di un vissuto personale e alle immagini che sa ricreare con le sue parole.

“‘Sole’ parla di sentirsi smarriti all’interno di situazioni di tutti i giorni – commenta l’artista – è così facile perdersi che non ci si rende neanche conto che la strada è sempre proprio davanti a noi. Morire per rinascere, perdersi per ritrovarsi. Toccare il fondo più basso per risalire sempre, anche quando ti senti bloccato da alzarti dal letto.”

Con “Le Luci”, singolo molto apprezzato dal pubblico e dalla critica, Mavie è stata notata e inserita da Spotify nella campagna Claim Your Space. Insieme ad altri 25 colleghi, si è resa ambassador di un messaggio molto importante: essere sempre se stessi, difendere le proprie idee e la propria libertà, senza regole. 

Mavie, moniker di Maria Vittoria Trifogli, nasce ad Ancona nel 1997. Sin da subito volitiva, eclettica e dinamica, si avvicina alla musica attraverso l’hip hop intorno ai 13 anni, portando avanti due strade parallele tra scrittura e beatbox con cui inizia ad esibirsi nei club della costa adriatica. Nel 2020, dopo l’uscita dei primi singoli autoprodotti, pubblica “Camaleonte”, il suo primo EP, per Zio Mario Records. Successivamente per Real Talk incide con Rossella Essence “Basquiat”, uscito lo scorso 21 maggio. Viene notata immediatamente da Thaurus per cui il 10 giugno 2021 pubblica il singolo “Le Luci”. 

Share Button